Home > Il progetto

Normalizzazione
dei dati

Ogni esame inserito nel centro di controllo ha una scheda di dettaglio specifica per l’ambito a cui si riferisce.
I parametri da monitorare sono stati  definiti insieme al board scientifico, con l’obiettivo di aumentare la granularità dei dati, per velocizzare l’immissione dei dati e rendere possibile l’interrogazione da parte del chatbot e la creazione dei grafici per il monitoraggio.

Centro
di controllo

Il centro di controllo permette di sapere a colpo d’occhio se gli esami contengono valori fuori range e comprendere la completezza delle informazioni disponibili.
Per gli esami che contengono valori numerici (come per esempio il test di funzionalità respiratoria) è possibile visualizzare grafici interattivi che presentano l’evoluzione nel tempo della patologia.

Virtual
Hub

Il Virtual Hub è un cruscotto che presenta le informazioni più utili per il monitoraggio del paziente:

  • In alto compare lo stato (non inserito, dati parziali, dati completi) degli esami essenziali per un referral corretto;
  • nella parte centrale sono visibili dei widget che mostrano l’ultima registrazione degli esami più importanti per il monitoraggio.
COMITATO SCIENTIFICO

Dott.ssa Giorgia Dalpiaz
Alta Specializzazione in Imaging Toracico
Bologna, Ospedale Bellaria

Prof. Donato Lacedonia
Professore Associato, Malattie dell’Apparato Respiratorio
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche
Università di Foggia

Dott. Michele Mondoni
Dirigente Medico di I livello
Clinica di Malattie Respiratorie Univ. degli Studi di Milano
Ospedale San Paolo – ASST Santi Paolo e Carlo

Dott.ssa Roberta Nicali
Medico Specialista Branca Pneumologia
Convenzionato con ASL Novara

DIALOGO
REMOTO

Sistema di videoconferenza per facilitare il confronto tra medico e paziente o tra gli specialisti che compongono il team multidisciplinare per la gestione del paziente con IPF.

 

HOMe
delivery

II progetto IPFacile permette ai pazienti in trattamento con Nintedanib di ricevere il farmaco gratuitamente a domicilio. Il servizio comprende il ritiro a domicilio della ricetta,  il prelevamento del farmaco presso la farmacia ospedaliera e la consegna a domicilio,

Assistente
personale

Per rendere ancora più rapido l’accesso alle informazioni, il medico ha a disposizione anche un chatbot svilupparo con un motore di intelligenza artificiale che può essere interrogato sia con la voce che attraverso un campo di input testuale.

Dott. Patrizio Pasquinelli
Medico consulente della Onlus Un respiro di speranza
Ambulatorio delle interstiziopatie polmonari – AO San Camillo Forlanini, Roma

Dott. ssa Silvia Puglisi
UO Pneumologia
Ospedale GB Morgagni, Forlì

Prof. Gaetano Rea
Dirigente Medico Radiologo
U.O.C Radiologia
Ospedale Monaldi
A.O. Dei Colli, Napoli

 

previous arrow
next arrow
Slider

Il progetto IPFacile offre a medici, centri specialistici e pazienti una soluzione software per semplificare l’accesso ai dati clinici dei pazienti affetti da Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF), allo scopo di:

– facilitare e accorciare i tempi del processo diagnostico;

garantire un accesso facile, rapido e sicuro ai dati dei pazienti, comprese le TC e le TC ad alta risoluzione (HRCT);

– agevolare i processi di comunicazione tra equipe medica e operatori specializzati operanti nei centri HUB e SPOKE per questa patologia.

Il cuore del progetto è il QR code personale, riportato su un braccialetto e una card che vengono consegnati al paziente al momento dell’adesione. Scansionando il codice con la app IPFacile, i medici e i centri specialistici aderenti al progetto possono accedere ai dati clinici in modo immediato e in totale sicurezza e rispetto della privacy.

Grazie alla app e al QR code medici e pazienti hanno la possibilità di:

– avere sempre a portata di mano i dati clinici in modo semplice, rapido e sicuro;

– condividere con facilità le informazioni sullo stato di salute del paziente all’interno della rete digitale che include medici e centri specialistici;

– individuare il centro più vicino, per avere supporto e aiuto in ogni circostanza.

Prof. Alberto Ricci
Sapienza Università di Roma
Specialista in Malattie dell’Apparato Respiratorio
Direttore UOC Pneumologia, Az. Ospedaliero-Universitaria Sant’Andrea, Roma

Prof. Paola Rogliani
Malattie dell’apparato respiratorio
Dip. Medicina Sperimentale
Università di Roma “Tor Vergata”

Prof. Sara Tomassetti
Prof. associato Malattie dell’apparato respiratorio
Direttore Unità di Pneumologia Interventistica
Dip. Medicina Sperimentale e Clinica
Az. Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze

Press Kit

Scarica il logo del progetto IPFacile


IPFacile è un progetto  realizzato con il contributo non condizionante di